Cannas

Canna Tropicanna—Contiene la canna Tropicanna originale con fogliame a strisce e fiori arancioni, poi Tropicanna Gold con foglie a strisce verdi e gialle e un fiore giallo e arancione, e a destra, Tropicanna Black con fogliame scuro e una fioritura rossa.

Anthony Tesselaar Piante Canna x generalis Tipo di pianta Fiore Esposizione al sole Pieno sole Tempo di fioritura Estate Autunno Colore del fiore Arancione Rosa Rosso Bianco Giallo Resistenza Zona 7 8 9 10 11 Sottotitolo

Come piantare, coltivare e prendersi cura dei fiori di cannabis

Catherine Boeckmann

Cannas sono tra i bulbi estivi più colorati, sgargianti come i loro antenati tropicali americani, con punte arruffate che si assottigliano in gemme raffinate.

A proposito di Canna

La splendida canna vanta foglie immense, spesso venate, a forma di paletta e steli di foglie inguainate nei toni del verde o del bronzo e fiori appariscenti che si ergono alti sui loro steli. Con i loro grandi canneti e il fogliame palmato, le canne sarebbero magnifiche anche se non fiorissero mai. Tuttavia, continuano a pompare fiori colorati dalla tarda primavera o dall'inizio dell'estate al gelo. Quando la maggior parte dei fiori non sopporta il caldo di fine luglio e inizio agosto, le canne prosperano.



I loro fiori sono disponibili in molti colori vivaci: rosso, arancione, giallo e rosa e il loro fogliame offre anche opzioni: verde, bronzo e variegato.

L'Accattivante Canna

Pianta le canne come un bordo alto; sono perfetti anche per gli spazi ristretti. La pianta ha un aspetto fantastico quando è retroilluminata da un sole al tramonto. Oppure, rendi la cannabis il fulcro e l'eroe di grandi vasi da patio pieni di annuali super luminose. Ravviva le piantagioni vicino a giochi d'acqua o aree paludose dove queste canne prospereranno felicemente. Puoi persino coltivarli in grandi contenitori al chiuso vicino a finestre molto illuminate.

Mescola le canne con erbe, lantana, zinnie, bocche di leone, orecchie di elefante, salvia, pervinche e altro ancora. Le canne vengono piantate sia come punti focali accattivanti che come piccoli accenti ignari. Non solo le canne sono colorate, ma il loro fogliame contrastante può creare un certo interesse nel giardino.

piantare

Quando piantare la cannabis?

  • Pianta all'aperto in tarda primavera e inizio estate . La temperatura del suolo deve essere 60°F (15°C) o più calda. (Se la tua stagione di giardinaggio è breve, le canne possono essere avviate in vaso al chiuso o in serra.)
    • Alcune persone chiedono come determinare le temperature del suolo: controlla online i siti Web di estensione dello stato che pubblicano queste informazioni per il tuo stato. Oppure, scava una piccola buca profonda due pollici e inserisci un termometro a mercurio vecchio stile nel terreno. In alternativa, acquista un termometro del suolo presso un vivaio o un negozio di ferramenta locale.
  • Piantiamo sempre nello stesso tempo in cui mettiamo piante di pomodoro nel terreno. Guarda il nostro Calendario della semina per le date di piantagione di pomodori nella tua regione.
  • Le canne piantate nelle zone 8 e più calde dell'USDA, che non hanno inverni particolarmente rigidi, possono essere lasciate nel terreno per tutto l'inverno. Nelle zone 6 e più fredde, dovrai dissotterrare i tuoi rizomi di cannabis nel tardo autunno dopo il tuo primo gelo mortale se vuoi farli crescere di nuovo l'anno prossimo. Nella Zona 7, è un po' complicato: aggiungi uno strato di paglia o pacciame di foglie per proteggere le tue canne, o scavale per essere al sicuro. Vedi la mappa delle zone USDA .

Scelta e preparazione di un sito di impianto

  • Creature esotiche e tropicali, le cannas hanno bisogno di molto sole e terreno fertile e umido, ma non devi coccolarle.
  • Una posizione in pieno sole è la migliore, anche se le canne tollerano l'ombra parziale. Scegli un sito con almeno quattro ore di luce solare diretta. Il sole mattutino o pomeridiano è l'ideale.
  • Prima di piantare, allenta il terreno a una profondità di 12-15 pollici, quindi mescola uno strato di compost da 2 a 4 pollici.

Canna
Canna 'Tropicanna' piantato tra il sedum 'Autumn Joy' offre uno spettacolo straordinario a fine estate.

Come Piantare Cannabis

  • I giardinieri di inizio secolo amavano così tanto le canne che le coltivavano dai semi, ma non è facile; meglio lasciare la propagazione agli esperti e piantare invece i rizomi di canna.
    • Le cannas sono comunemente chiamate 'bulbo' sebbene non siano un vero bulbo; le cannas si moltiplicano sotto il terreno da un'estensione ingrassata del gambo chiamata 'rizoma'.
    • Se coltivi da seme, tieni presente che il tasso di germinazione è basso e che i semi devono essere limati o sottoposti a un bagno acido per abbattere il loro rivestimento duro.
  • Scava una buca profonda da 2 a 3 pollici e posiziona il rizoma nella buca, con gli occhi in alto. (E se ti capita di piantare con gli occhi rivolti di lato o verso il basso, non preoccuparti! La nuova crescita troverà facilmente la sua strada verso il sole.) Copri il rizoma con uno o due pollici di terreno. Tamponare con decisione. Innaffia abbondantemente.
  • Rizomi spaziali da 1 a 4 piedi di distanza.
  • Le canne sono lente a germogliare e non richiedono molta acqua finché non inizi a vedere segni di crescita. A volte ci vogliono fino a tre settimane prima che le canne germoglino. Una volta germogliati, innaffia le canne almeno una volta alla settimana immergendo lentamente l'area intorno alle radici.
  • Durante le settimane più calde dell'estate, dare alle piante un buon sorso d'acqua a giorni alterni.
Quale

Come prendersi cura della cannabis?

  • Il colore del fogliame completo si sviluppa quando i giorni sono più caldi (59ºF o più).
  • Con masse di larghe foglie carnose, le cannas fanno meglio con una buona scorta d'acqua, quindi innaffia le piante durante l'estate se la pioggia è inferiore a 1 pollice a settimana. Acqua liberamente in un periodo di siccità.
  • Le canne non sono schizzinose quando si tratta di fertilizzanti. Le canne fioriscono facilmente per tutta l'estate senza troppi sforzi. Ma per quelli di voi che vogliono dare una spinta in più alle vostre piante, applicate un 5-10-5 o 10-10-10 in primavera e, se lo desiderate, altre due volte durante la stagione di crescita. Il fertilizzante per emulsione di pesce è un po' più ricco di azoto, ma è una fantastica alternativa organica per nutrire le tue canne. I fertilizzanti ad alto contenuto di azoto tendono ad aumentare l'altezza media delle canne. Se hai del cibo per le rose o del pomodoro a portata di mano, entrambe sono ottime opzioni anche per le canne.
  • Tieni un sottile strato di pacciame intorno alle canne per aiutare a trattenere anche l'umidità.
  • Se necessario, punta le varietà alte.
  • Quando i fiori appassiscono, deadhead per promuovere la fioritura continua.
  • Dopo che lo stelo del fiore è stato capovolto diverse volte e non produce più fiori, taglia il gambo del fiore e qualsiasi fogliame attaccato al terreno, in quanto ciò può aiutare le canne vicine a ottenere più luce e fiorire da sole. (Se preferisci, taglia il gambo indietro al fogliame, che durerà fino al primo gelo.)

Cura autunnale

  • Taglia le piante a 4 pollici nel tardo autunno per prepararti allo spettacolo della prossima estate.
  • Dopo che il primo gelo autunnale ha ucciso il fogliame, puoi rimuovere gli steli e le foglie. Guarda le tue date di gelo locali .
  • Nel profondo sud degli Stati Uniti, lascia che le canne crescano senza spostarle finché i ciuffi non diventano molto opachi. Ogni 3 o 4 anni in inverno, scava i cespi, separa le radici e piantale in un terreno ben arricchito.
  • Nei climi più freddi (Zone 6 e più fredde), dissodare i rizomi prima che si verifichi il primo congelamento intenso (28 ° F). Vedere Raccolta/conservazione (sotto) per le istruzioni.
Parassiti/malattie
  • Le canne non sono soggette a malattie. Ruggine, macchie di foglie fungine e peronospora batterica possono verificarsi quando le canne vengono mantenute troppo bagnate e affollate.
  • Le cannas hanno raramente problemi con i parassiti, anche se i bruchi possono sgranocchiare le foglie. Lumache, lumache, acari di ragno e bruchi sono i colpevoli più comuni.
  • Possono verificarsi virus del mosaico giallo del fagiolo e dell'appassimento macchiato di pomodoro.

Vale la pena notare che, poiché alcune canne hanno foglie grandi e morbide, è una buona idea posizionare le piante al riparo dal vento in modo che non siano vulnerabili ai danni.

Varietà consigliate
  • Per una canna alta, il Canna Tropicanna è una scelta popolare. Crescendo fino a un'altezza da 48 a 72 pollici, 'Tropicanna' vanta splendidi mandarini, fiori simili a iris e foglie esotiche di bronzo. Pianta nella parte posteriore del tuo letto da giardino o in grandi contenitori per una dichiarazione drammatica sul tuo portico o patio. Non preoccuparti per i cervi; tendono a stare alla larga dalle canne facili da coltivare.

canna_tropicanna_full_width.jpg
Credito: Canna Tropicanna

  • Una gemma di medie dimensioni è il rosa intenso e intenso 'Gli angeli' , che ha un grande fiorellino e si apre in modo da poterne vedere il volto. La pianta cresce da 42 a 60 pollici di altezza, fiorisce da giugno ad agosto.

canna-pink-shutterstock_1201883164_full_width.jpg
Immagine: Credito: Mick49/Shutterstock

Oltre alla canna di dimensioni medio-alte, puoi trovare taglie 'nane' più piccole e taglie 'giganti' drammatiche!

  • Canne nane rimani sotto i 3 o 4 piedi di altezza e sono facili da inserire nei nostri giardini moderni ridimensionati. Il ' Picasso ' è una vera attrazione con fiori giallo brillante e macchie rosso intenso simili a leopardi; fiorisce da luglio al gelo. Il ' Wyoming ' ha steli bordeaux scuro e lussureggianti fiori arancioni che danno vita a un letto tranquillo da metà estate fino al gelo.
  • Interessato a un giant canna ? Uno dei più popolari è il ' Musifolia ' che cresce fino a 8 piedi. Le sue foglie hanno le dimensioni di una pianta di banana e creano un'affermazione drammatica e uno sfondo molto tropicale!
Raccolta/conservazione

Scavare i rizomi di cannabis in autunno

Devo dissotterrare le mie canne?

È necessario dissotterrare le canne solo se vivi in ​​una regione che ha inverni rigidi. In genere, questo significa Zone di resistenza USDA 6 o più freddo, sebbene la Zona 7 possa occasionalmente sperimentare temperature invernali che uccidono la cannabis. Nella Zona 8 e più calde, le canne possono essere lasciate nel terreno tutto l'anno.

Le canne dovranno essere dissotterrate in autunno e portate all'interno per l'inverno, per essere ripiantate di nuovo in primavera. In alternativa, se li hai coltivati ​​in vaso, puoi portare i vasi in un garage o in cantina.

Quando dissotterrare la cannabis?

Fai questo lavoro dopo che le foglie sono ingiallite, sono morte o sono state uccise dal gelo, ma prima che si verifichi un congelamento intenso. La maggior parte dei giardinieri estirpa i bulbi subito dopo che il fogliame è stato ucciso dal primo leggero gelo in autunno o all'inizio dell'inverno. (Non è necessario che le canne vengano glassate prima di scavare, ma è consigliabile.)

Come dissotterrare la cannabis?

  1. Tira fuori le forbici da potatura. Tagliare tutto il fogliame da 2 a 3 pollici dalla parte superiore di ciascun rizoma.
  2. Scava le radici con una pala o una forchetta da giardino a circa un piede di distanza dallo stelo in modo che il rizoma non venga danneggiato. Con le mani, allenta delicatamente il terreno e solleva il ciuffo. Scuotere lo sporco e tagliare il fogliame. Dividere i cespi in 3-5 bulbi oculari/rizomi.

  3. Se possibile, è l'ideale far stagionare i bulbi per alcuni giorni per indurirli e resistere alla putrefazione. Un garage o un ripostiglio è un buon posto per curare i bulbi.

  4. Porta i rizomi all'interno per conservarli. Avvolgi i singoli bulbi in giornali o sacchetti di carta con una piccola quantità di terreno di coltura secco, come muschio di torba, per assorbire l'umidità e prevenire la putrefazione. Le lampadine non devono toccarsi. Conserva le canne durante l'inverno in un luogo asciutto che non scenda sotto i 4°C (spesso in soffitta o in cantina).

  5. Controlla i bulbi un paio di volte durante l'inverno per assicurarti che non si secchino. Cospargere con sabbia o muschio di torba secondo necessità. Se trovi marciume, taglia via il pezzo cattivo o scartalo. Tieni presente che ci saranno sempre alcune lampadine che non ce la fanno, qualunque cosa tu faccia. Forse l'80% sopravvive.

Tieni le piante in vaso all'asciutto finché non le sposti all'aperto per l'estate. Le piante possono essere ripiantate all'aperto o spostate all'esterno quando le temperature notturne sono costantemente superiori a 50°F / 10°C, in genere dopo il tulipani sono fioriti nelle zone settentrionali.

Durante il reimpianto, assicurati che ogni pezzo diviso abbia almeno un nodo, da dove cresceranno le nuove foglie nelle stagioni successive. Quindi pianta da 4 a 5 pollici di profondità e da 1 a 4 piedi di distanza. Fioriranno in 10-12 settimane.

Spirito e saggezza
  • I fiori luminosi di Cannas maggio attirare i colibrì .
  • A volte chiamate 'gigli di canna', queste piante perenni non sono correlate a gigli veri .
  • Il nome canna deriva dalla parola greca kanna . Significa canna o pianta simile a una canna.

I fiori sono parole che anche un bambino può capire .
–Arthur Cleveland Coxe, poeta americano (1818-96)

Fiori Perenni Bulbi Cannas
Almanacco Garden Planner

Il pianificatore di giardini n. 1 al mondo è appena migliorato

Recentemente progettato per essere più facile e veloce! Fai crescere il tuo futuro con un giardino ben pianificato!
Per saperne di più

Ottieni l'aggiornamento giornaliero di Almanac

Newsletter gratuita via e-mail

Indirizzo email

Commenti

Aggiungi un commento

Colin Wright (non verificato)

6 mesi 3 settimane fa

Ad ogni modo. Devi praticamente fare riferimento a loro come 'gigli di canna' se stai facendo ricerche su Internet. Altrimenti, riceverai tanti, tanti, tanti, tanti, tanti consigli utili sulla coltivazione della cannabis.

Lisa (non verificata)

abiti da sposa bianchi e rossi

6 mesi 3 settimane fa

Sì, vivo nel New England e dopo l'anno scorso non pianterò più. Sono un grande attrattore di coleotteri giapponesi. Avevo trappole fuori, ma questo non ha aiutato. Sono belli ma gli insetti li prendono.

Cinzia (non verificato)

7 mesi 1 settimana fa

Ho appena ricevuto tre radici o bulbi di canna esotica 22/4/20. Vivo nella zona 8. È stato molto bello quest'anno. Ho un posto per questi in una zona molto soleggiata. Vedo da queste informazioni tarda primavera/inizio estate per piantare. La radice/i bulbi sono in un sacchetto di plastica chiuso.
La mia domanda è: li tengo chiusi in questa plastica, come sono stati spediti, fino a quando le temperature raggiungono i 60 e oltre o li tiro fuori per prendere aria e li tengo avvolti in un tovagliolo di carta umido? I consigli sullo stoccaggio fino al momento di piantare sono la preoccupazione principale ora.
Anche da che parte va nel terreno. Penserei che i fili della radice?
Ovviamente, non ho la migliore conoscenza della semina nel terreno.
Grazie per l'aiuto, Cinzia

Alexis Hunn (non verificato)

8 mesi 3 settimane fa

Le mie canne vengono regolarmente cancellate dagli scarafaggi e dai vermi a rulli ogni anno! Questo articolo diceva che i bug non erano un problema.

Bill Bradley (non verificato)

1 anno 2 mesi fa

Ho appena ricevuto per posta 2 rizomi di canna. È settembre. Li svernamento o li pianto fino al gelo? Grazie!

  • Altri commenti
Il vecchio contadino